La verità su Largo Avignone

La Torre è stata progettata dagli Architetti  Sergio e Pasquale La Spina e dall’Ingegnere  Salvatore La Galia.

1-il Sovrintendente SCUTO (e non MICALI)  aveva dato parere favorevole in data  6 marzo 2013. La Soprintendenza aveva dato il PARERE  “sul presupposto che il progetto di nuova costruzione in via prioritaria conserva e recupera la facciata che interseca via Aurelio Saffi, con metodologie attinenti il consolidamento ed il recupero conservativo”

2-La Soprintendenza, inoltre chiede alla Ditta di comunicare in tempo utile l’avvio dei lavori per esercitare il diritto alla vigilanza. Questa comunicazione denuncia l’ARCHITETTO MICALI non è mai arrivata, infatti i lavori erano cominciati la mattina dell’8 gennaio 2018, mentre soltanto per PEC, la ditta aveva dato comunicazione  all’Ufficio della Soprintendenza alle ore 21.39,registrata dall’Ufficio stesso il 9 gennaio.

3-La vera novità è che quel parere favorevole del 2013, pero’, era stato superato dall’entrata in vigore del Piano Paesaggistico regionale, pubblicato il 31 marzo 2017 e poi esposto all’Albo Pretorio del Comune di Messina   IL 12 OTTOBRE 2017  . Il Piano Paesaggistico  prescrive che questa area sia SOGGETTA A TUTELA PAESAGGISTICA E TALE DISPOSIZIONE DIVENTA PREVALENTE  SU QUALUNQUE PREVISIONE  CONTENUTA NEI PIANI TERRITORIALI E NEI PIANI URBANISTICI .Pertanto l’approvazione del 2013 è cessata di VALIDITA’ (12 Ottobre 2017). Qualunque intervento edilizio è da CONSIDERARE ABUSIVO!

4- Nella Conferenza dei Servizi svoltasi nella sede della SOPRINTENDENZA il 23 Luglio 2013 i rappresentanti del Comune avevano esposto le ragioni del rigetto al progetto definitivo di demolizione e ricostruzione sostenendo che la norma del Piano Casa non prevede  l’applicazione sulle Aree delimitate “A”.

5-IL COMUNE DI MESSINA, PERTANTO AVEVA L’OBBLIGO DI NOTIFICARE ALLA DITTA CHE IL PERMESSO DI COSTRUIRE ERA DECADUTO A PARTIRE DAL 12 OTTOBRE 2017 SIC!!!

I RESPONSABILI:

- PRECENTE SOPRINTENDENTE ARCH.  SCUTO

-ASSESSORE URBANISTICA ING. SERGIO DE COLA

-DIRIGENTI DIPARTIMENTO URBASTICA ED EDILIZIA PRIVATA: ARCHH.  SCHIERA E CUTRONEO

Nessun commento ancora

Leave a Reply

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial